La spiaggia dei Maronti

Ischia è sicuramente il posto perfetto per trascorrere le tue vacanze. Si tratta di un'isola situata nel Mar Tirreno, all'interno del Golfo di Napoli, e corrisponde ad una delle più estese. Con Procida e Vivara forma l'arcipelago flegreo. Inoltre, Ischia predispone di tre porti principali e due minori, presso cui approdano rispettivamente navi commerciali o turistiche ed imbarcazioni private. Il suo territorio è assai vario e ti offrirà una vista spettacolare: vette non troppo elevate sovrastano l'intera città. Da queste risulta ben visibile ed ammirabile il centro storico ed il mare color cobalto, che circonda l'isola offrendo panorami spettacolari ed imparagonabili. Quindi, puoi notare come alle montagne si oppongano le spiagge, che si contraddistinguono per la sabbia fine e chiara oppure per piccoli ciottoli levigati dall'azione continua del mare. L'isola del Dio Sole, così come viene soprannominata Ischia, è anche caratterizzata dalla bellezza delle terme, composte da 120 complessi. Infatti, è di origine vulcanica e, sicuramente, questa meraviglia mozzafiato catturerà la tua attenzione, affascinando lo sguardo di chiunque.

La spiaggia dei Maronti

Non puoi affermare di essere stato nell'isola d'Ischia senza aver visitato l'imparagonabile spiaggia dei Maronti. Prende il nome dalla tranquillità che caratterizza questo paradiso celestiale, in cui colline a strapiombo incontrano il mare. Si tratta dell'unica spiaggia in comune di Barano, ad Ischia, ma merita veramente di essere visitata. Infatti, è il lido più esteso dell'intera isola, ben 3 km, che, nel tempo, ha mantenuto il suo stato selvaggio. Ancora oggi, puoi notare questo lato indomito della natura, che regna sovrana nonostante i numerosi stabilimenti ed infrastrutture. Questo aspetto tripudia nelle terme di Cava Scura, completamente all'aperto, e nell'arenile che giunge fino a Sant'Angelo, piccolo borgo confinante con Serrara Fontana. Il paesino si avvale di un paesaggio che alterna coste frastagliate, con cave ed insenature, a centri abitati, che ospitano i servizi pubblici essenziali. Riportando l'attenzione alla spiaggia dei Maronti, non si possono non citare le Fumarole. Con questo termine si fa riferimento all'ultimo tratto di lido costiero, che assume il nome dai getti caratteristici d'acqua calda, quasi bollente, che fuoriesce tutto l'anno. Ciò ti permette di poter fare il bagno anche d'inverno, quando le temperature sono più rigide. In questo periodo, consigliabili e molto apprezzati sono i tuffi alternati ad ottime saune naturali a Cava Scura, assai conosciuta per le terme. Infatti, nel tufo vivo, sono state posizionate vasche, colme di acque terapeutiche che sgorgano direttamente dalla cava. Già al tempo degli antichi romani, era solito rilassarsi e godere dei benefici di queste zone, che rappresentavano un vero toccasana per la salute. Per quanto riguarda il mare, è abbastanza profondo, tanto che le imbarcazioni possono giungere tranquillamente fino alla battigia. Proprio per questa motivazione, sono state ritrovate tracce dai pirati, che approdavano ad Ischia. Infatti, sulla battigia, scavavano buche simili a pozzi per nascondere la merce preziosa, che restava ricoperta da pietre e vegetazione, scongiurando il rischio di furto del bottino. Dopodiché potevano riprendere il viaggio in tranquillità, senza destare sospetti. In conclusione, la profondità del mare contraddistingue la spiaggia dei Maronti, ideale se desideri fare lunghe nuotate senza spingerti troppo al largo. Per quanto concerne le spiagge, possono essere private o libere. Le prime sono gestite da stabilimenti balneari attrezzati, presenti per un lungo tratto di litorale. Le seconde, invece, coprono uno spazio sufficiente rispetto a quelle private. Infatti, si estendono tra Olmitello e Fumarole, due zone della costa. Tuttavia, soventemente, le spiagge sono affollate, soprattutto nei mesi estivi. Quindi, se ricerchi la calma ed il relax, non puoi perderti il taxi boat di Ischia. Questo particolare servizio ti offre la possibilità di arrivare in insenature e luoghi isolati, non raggiungibili via terra. Potrai così visitare i posti più belli e segreti dell'isola, tra cui baie, cale ed anfratti. Ti vengono offerti differenti percorsi con diverse destinazioni, dal prezzo assolutamente abbordabile e conveniente se rapportato alla facoltà di ammirare dal mare il territorio. Se lo desideri, ti è permesso affrontare un vero e proprio giro dell'isola, alla scoperta delle meraviglie nascoste. Al contempo, potrai visitare, sempre con il taxi boat, quindi in barca, grotte tra cui quella Verde, dell'Elefante e la Baia di Sorgeto. Le cooperative che svolgono questo servizio sono due: la prima parte da Ischia Ponte, mentre l'altra da Sant'Angelo.

Iniziativa anti-Covid

Durante i primi mesi del 2020, gli Stati europei sono stati colpiti dalla pandemia legata al Coronavirus. L'Italia è stata una delle nazioni che più ne ha sofferto e, per questo, ha promulgato lo stato di emergenza sanitaria. Di conseguenza, sono state emanate norme per viaggiare e spostarsi in tutta sicurezza, anche d'estate, in modo tale da non dover rinunciare alle vacanze. La normativa anti-Covid riguarda, in modo particolare, l'uso delle mascherine e i distanziamenti. È obbligo, infatti, per gli stabilimenti balneari, assicurare la lontananza di almeno un metro tra i diversi nuclei famigliari. Ovviamente, anche gli assembramenti dovranno essere controllati, per evitarne la creazione. Ad Ischia è stato ideato un metodo innovativo per rispettare le misure imposte dal governo, senza però dover applicare il plexiglass. Sul lido dei Maronti sono state installate delle pagliarelle, che simulano l'effetto pergola e che donano un effetto del tutto naturale ed esotico all'arenile. Si tratta di strutture resistenti al vento, ben fissate grazie all'utilizzo di telai in faggio. Ognuna ospita due lettini ed un ombrellone. La pandemia è stata colta come un'occasione per rinnovare il design della spiaggia, ampliando anche l'offerta dei servizi. Ogni postazione, adesso, predispone di appendiabiti, mensole per le bibite, cassette di sicurezza, pannelli solari per aiutare l'ambiente, caricabatterie e ventilatori, nei giorni di afa.

Share on:

Verifica disponibilità